Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Am.Tra.

Notiziario

Proposta del comune per il ripopolamento del fiume Cannavino
Data pubblicazione : 21-08-2012
Il popolamento ittico del fiume Cannavino, nel tratto ricadente nel territorio comunale di Rovito è una proposta a cui l’amministrazione comunale di Rovito tiene particolarmente, nella speranza che  possa essere accolta con entusiasmo anche dalla Provincia di Cosenza, perché rappresenterebbe il primo passo verso una nuova cultura del territorio. 
 

 “E’ una proposta a cui l’amministrazione comunale di Rovito ed io teniamo particolarmente e, spero che possa essere accolta con entusiasmo anche dalla Provincia di Cosenza, perché rappresenterebbe il primo passo verso una nuova cultura del territorio.” E’ con queste parole che l’assessore alla tutela del territorio del comune di Rovito, Luigi Maringolo ha commentato l’iniziativa da lui ideata e intrapresa affinché possa essere effettuato il ripopolamento ittico del fiume Cannavino, lungo il tratto ricadente nel territorio rovitese. Una intuizione importante, che attesta la volontà di “educare” i cittadini sin da piccoli all’attenzione verso le potenzialità e la conoscenza degli ambienti naturali del territorio silano. Nei giorni scorsi, difatti, lo stesso assessore ha inoltrato all’assessorato patrimonio faunistico, caccia e pesca  della provincia di Cosenza formale richiesta di intervento di popolamento ittico. “Se la proposta verrà accolta” commenta Maringolo, sarà organizzata una grande festa lungo le sponde del fiume e saranno proprio i bambini ad immettere gli esemplari di trote nelle acque del fiume”. “L’azione di ripopolamento ittico sarà un sicuro beneficio sia in termini di ambiente, sia in termini di turismo” ha quindi commentato il primo cittadino di Rovito, Felice D’Alessandro.

indietro
HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.145 secondi
Powered by Asmenet Calabria